Tag: AbeOSperlosport

Momenti di nostalgia: un anno fa Lucerna, Svizzera, per gli europei di canottaggio, dove avremmo dovuto essere in questi giorni.

Nostalgia da Covid. Un anno fa, in questi giorni, la Scuola di Osteopatia AbeOS (http://abeos.it) era nella magnifica città svizzera di Lucerna per i Campionati Europei di Canottaggio, seguendo la Nazionale della Romania. Il team di AbeOS per quell’evento era composto dal Direttore Marcello Luca Marasco e dallo studente Iulian Steriu, cittadino rumeno ma iscritto ...

Motomondiale: si parte con il GP del Qatar. La scuola di osteopatia AbeOS spingerà forte Lory Baldassarri

Ci siamo! Tutto è pronto tra le sabbie del deserto del Qatar per la partenza del motomondiale 2020, orfano al momento della classe regina, la moto GP. Con l’assenza della gara più importante ecco che la moto 2 assurge a prima gara. In sella alla moto blu/arancio numero 7 del team Pons Racing troveremo Lorenzo ...

Oggi a Piediluco studio sugli appoggi plantari e correlazioni osteopatiche su canottieri olimpici

Nella giornata di oggi è stato avviato un progetto di studio per correlare dati posturostabilometrici e di scarico delle forze al suolo e parametri osteopatici in sportivi di alto livello. La Scuola di Osteopatia AbeOS (http://www.abeos.it) collabora da diverso tempo con la Nazionale di Canottaggio Olimpica della Romania e nella giornata di oggi si sono ...

A Piediluco con la Nazionale di Canottaggio della Romania questa settimana hanno lavorato per AbeOS Francesco Pomero e Lorenzo D’Amico.

Francesco Pomero è un osteopata dell’Aquila con fresco D.O. AbeOS maturato nella sede di Raiano, Lorenzo D’Amico è un ingegnere di Poggio a Caiano (Firenze) che sta frequentando la sede di Bologna. Sono loro che hanno appena portato a termine la settimana di trattamenti osteopatici con la Nazionale Olimpica di Canottaggio della Romania che è ...

Continuano le sedute degli osteopati AbeOS a Piediluco: nella scorsa settimana all’opera Sandro Fioretti e Salvatore Rubino. Nel week end le barche rumene hanno gareggiato sul Po a Torino.

Un’altra settimana di sedute di osteopatia, tante, in quel del Lago di Piediluco ad assistere la Nazionale di Canottaggio della Romania che soggiorna sulle acque italiane per il ritiro invernale in preparazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Nella passata settimana a rappresentare il Team GAS (Groupe AbeOS for Sport) della Scuola di Osteopatia AbeOS (http://www.abeos.it) ...

Si avvicinano le Olimpiadi di Tokyo: la staffetta dell’osteopatia alla Nazionale di Canottaggio della Romania portata in questa settimana dagli studenti di AbeOS Stefano Allegrini e Mattia Villa

Il primo mese del 2020 se n’è andato e i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si avvicinano sempre più. La Nazionale Olimpica di Canottaggio della Romania è in ritiro e al lavoro, duro, sul Lago di Piediluco in provincia di Terni. La Scuola di Osteopatia AbeOS (http://www.abeos.it) l’assiste con l’osteopatia, incessantemente dall’ottobre 2018. In questa ...

Completata la settimana di assistenza osteopatica alla Nazionale Rumena da parte degli studenti AbeOS Sandro Fioretti e Andrea Troiani.

Ottimo lavoro svolto da Sandro Fioretti e Andrea Troiani, studenti della Scuola di Osteopatia AbeOS della sede di Raiano, nel ritiro italiano della Nazionale di Canottaggio della Romania, sul Lago di Piediluco a Terni. I canottieri rumeni lavorano sodo in questo periodo che li divide dall’appuntamento più atteso soprattutto dagli atleti degli sport meno “televisivi”: ...

Sulla strada che porta alle Olimpiadi di Tokyo da oggi camminano, per AbeOS, Andrea Santarelli e Salvatore Rubino

Mancano meno di 200 giorni ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, e il connubio tra la Nazionale di Canottaggio della Romania e la Scuola di Osteopatia AbeOS (http://www.abeos.it), già attivo dall’ottobre 2018, si va rafforzando sempre più man mano che ci si avvicina all’atteso evento di questa estate in Giappone. La nazionale rumena è in ...

Altra giornata di clinica al Campus AbeOS di Raiano: in trattamento le giovanili dello Sci di Fondo del Pescocostanzo

L’approccio osteopatico in ambito sportivo è una competenza particolare dell’osteopata che deve tenere conto della biomeccanica e della fisiologia del tipo di sport in oggetto. I motivi dell’applicazione dell’osteopatia nell’atleta sono principalmente due. Il primo è la prevenzione degli infortuni, il secondo l’aumento della performance. Se si lavora con atleti giovani si pone in essere ...

Continuano incessanti i trattamenti osteopatici di AbeOS alla Nazionale di Canottaggio della Romania: questa settimana a Piediluco ci sono Erika Prandina e Leonardo Bizzarri

Le Olimpiadi che prenderanno il via il prossimo luglio a Tokyo, in Giappone, sono un obiettivo per cui moltissime persone nel mondo stanno lavorando duramente in questo momento, tra atleti, staff tecnici, sanitari e dirigenziali. La Nazionale di Canottaggio della Romania, specificatamente il suo Commissario Tecnico Antonio Colamonici e il Direttore Sportivo Dorin Alupei, hanno ...