Raiano: Lory Balda al check osteopatico prima del motomondiale in Australia

Sport

Il motomondiale Superbike e Supersport è ormai alle porte, il 23-24 e 25 febbraio, sul circuito australiano di Phillip Island, scatta il campionato. Lorenzo Baldassarri guiderà su una moto molto competitiva nella Supersport: la Ducati. Nelle giornate di test svoltesi in Spagna, il centauro marchigiano ha riportato un discreto trauma alla colonna vertebrale per un’asperità del tracciato, la “classica insaccata”. Per questo motivo, non appena atterrato sul suolo italiano, si è recato nella sede di Raiano della Scuola di osteopatia AbeOS per affidarsi alla Clinica dello Sport e al suo responsabile, l’osteopata Marcello Luca Marasco. Si è lavorato alle 10 di sera, ma non ci sono orari quando si è con le competizioni alle porte. Set up completato sulle vertebre del pilota, la Ducati Panigale che già scalpita, ora qualche giorno di Italia e poi via: aereo verso la terra dei canguri. Ancora test e poi, nell’ultimo week end del mese, comincia la battaglia, come dice un noto cronista di queste gare: “… al via scatenate l’inferno!


Lascia un commento