Largo ai giovani nel Dipartimento di Ricerca AbeOS: Francesco Senigagliesi al vertice operativo, Manuela Di Vito coordinatrice, con l’esperienza del Dottor Domenico Mastrangelo a fare da garante scientifico

Svolta giovane nel Dipartimento di Ricerca della Scuola di Osteopatia AbeOS, entrata nel Gruppo ICOM Malta HEI. Con la ripartenza dell’anno didattico ci sono novità negli incarichi e negli assetti, vista la continua crescita dell’attività di ricerca. Il Dottor Domenico Mastrangelo, un curriculum enorme e già al vertice dell’istituzione, assume l’incarico di Responsabile Scientifico del ...

Nello scorso fine settimana il primo Congresso O.I.A. sull’Osteopatia nello Sport. AbeOS (Gruppo ICOM Malta HEI) sponsor e sostenitore dell’evento

Nello scorso fine settimana si è tenuto in modalità online il Congresso internazionale “Osteopathy and Sport, when, how and why”, primo evento organizzato da O.I.A. – Osteopathic International Academy. La Scuola di Osteopatia AbeOS, del Gruppo ICOM Malta HEI, è stata forte sostenitrice di questo evento ed è legata con molti fili ad O.I.A., questo ...

Tokyo 2020, Giochi terminati. La bandiera di AbeOS (Gr. ICOM Malta HEI) può tornare a sventolare sulle aste del Campus di Raiano

Nei mesi di Luglio e Agosto e in questi primi giorni di Settembre, la bandiera della Scuola di Osteopatia AbeOS (Gruppo ICOM Malta HEI) era stata ammainata dalle aste del Campus di Raiano per essere portata a Tokyo da Marcello Luca Marasco, capitano del Team AbeOS (Groupe AbeOS for Sport), volato in Giappone a rappresentanza ...

Settembre di open-day per chi vuole laurearsi in osteopatia con AbeOS del Gruppo ICOM Malta HEI

L’anno didattico che sta per cominciare sarà il primo dopo il completamento dell’iter giuridico di riconoscimento dell’osteopatia come professione sanitaria. E’ sancito per legge che l’osteopata del futuro sarà un professionista che, per esercitare, dovrà essere in possesso di laurea in osteopatia. Ora servirà qualche anno prima che il MIUR (Ministero Istruzione Università Ricerca) elabori ...

Last days to attend the congress ‘Osteopathy and sport, when, how and why’ with osteopathic approaches rewarded by medals at Tokyo 2022.

The date is close: 11 and 12 September. On those two days, the International Osteopathy Congress will be held, entirely dedicated to the osteopathic approach in sport. The scientific event is organized by O.I.A. – Osteopathic International Academy, the language used is English. The first day will be dedicated to the reports of the works ...

Ultimi giorni per partecipare al congresso “Osteopatia e sport, quando, come e perché” con gli approcci osteopatici gratificati dalle medaglie a Tokyo 2022.

La data è vicina: 11 e 12 settembre. In quei due giorni si terrà il congresso internazionale di Osteopatia interamente dedicato all’approccio osteopatico nello sport. L’evento scientifico è organizzato da O.I.A. – Osteopathic International Academy, la lingua utilizzata l’inglese. Una prima giornata dedicata alle relazioni dei lavori sottomessi e selezionati dal Comitato Scientifico, la seconda ...

Conferenza Stampa Federazione Canottaggio della Romania. I ringraziamenti anche alla nostra scuola di osteopatia

Con grande piacere condividiamo con voi tutti l’estratto dei trenta secondi in cui la nostra Scuola di Osteopatia AbeOS (Gruppo ICOM Malta HEI), il Direttore Marcello Luca Marasco e tutti i suoi osteopati che hanno collaborato in questi ultimi tre anni, vengono ringraziati durante la conferenza stampa tenuta dalla Presidentessa Elisabeta Lipa al rientro dai ...

Canottaggio finito, bye bye Tokyo. AbeOS torna a casa dentro alla favola della Romania che, come Davide, abbatte più di un Golia

A Tokyo le Olimpiadi sono finite per il canottaggio, La Scuola di Osteopatia AbeOS (del Gruppo ICOM Malta HEI) è stata presente affiancando la Nazionale di Canottaggio della Romania. Il bilancio è entusiasmante per la Federazione rumena del remo e il suo Comitato Olimpico, entusiasti per le tre medaglie conquistate (oltre a un record del ...

L’equipaggio della Romania più osteopaticizzato al mondo si porta a casa la medaglia d’argento alle Olimpiadi

Due ragazzi fenomenali, in tutto. Gambe, braccia, testa, cuore, spirito, non manca nulla a Marius e Ciprian per essere dei modelli per la gioventù di oggi. Nella penultima giornata del programma olimpico di canottaggio nell’afosa Tokyo di luglio, entrano in acqua le barche del 2 senza. A noi italiani tornano in mente bei ricordi per ...

Da Tokyo: emozioni che non si possono spiegare

Già, come fai a spiegare gli occhi gonfi e l’emozione del vuoto nel petto per una medaglia olimpica di un atleta che non è della tua nazione? Come fai a spiegare queste cose se sei, semplicemente, l’osteopata per quel team? Provo a scriverlo, ma non so quanti capiranno. Lo spieghi proprio con l’osteopatia, con i ...