Tokyo 2020, Giochi terminati. La bandiera di AbeOS (Gr. ICOM Malta HEI) può tornare a sventolare sulle aste del Campus di Raiano

Dalla Scuola
La bandiera di AbeOS sventola al termine del viale principale del villaggio Olimpico

Nei mesi di Luglio e Agosto e in questi primi giorni di Settembre, la bandiera della Scuola di Osteopatia AbeOS (Gruppo ICOM Malta HEI) era stata ammainata dalle aste del Campus di Raiano per essere portata a Tokyo da Marcello Luca Marasco, capitano del Team AbeOS (Groupe AbeOS for Sport), volato in Giappone a rappresentanza di tutta la Scuola di Osteopatia che da tre anni svolge Assistenza Osteopatica alla Nazionale di Canottaggio della Romania. E proprio per questo motivo nel nostro articolo del 13 Luglio avevamo dato notizia del cambio di bandiere al Campus abruzzese della scuola.

Ora i Giochi Olimpici di Tokyo sono terminati. Al Campus AbeOS di Raiano la bandiera olimpica a cinque cerchi tornerà a far posto a quella di AbeOS mentre il tricolore blu-giallo-rosso della Romania (issata in onore del Canottaggio rumeno) sarà sostituita da quella Europea. Bye bye Tokyo 2020, si torna alla normalità dopo le emozioni incredibili vissute in questa estate.

Le bandiere della Romania e dell’Italia hanno sventolato ai lati di quella olimpica in questa estate durante il periodo dei Giochi di Tokyo. Finite le olimpiadi si torna alla normalità.


Lascia un commento