Campus della scuola di osteopatia AbeOS di Raiano: da oggi riparte l’attività clinica

Clinica, Dalla Scuola

Con settembre si avvia il nuovo anno didattico per l’attività clinica della Scuola di Osteopatia AbeOS. Certo non è mancata la continuità vista l’attività svolta nei mondiali di canottaggio di Linz e nelle date fissate durante la piena estate per dare continuità terapeutica per chi ne ha bisogno. Oggi mercoledì 4 settembre attesi gli studenti della scuola, la prima agenda degli appuntamenti già pullula, ci sono persone in attesa perché, ovviamente, per motivi legati a spazi/operatori/rapporto tutor-studenti non si può accettare chiunque ne faccia richiesta. La clinica della scuola di Raiano è ormai una realtà consolidata del territorio, i suoi numeri sono notevoli, per chi volesse curiosare o approfondire: https://www.abeos.it/i-nostri-numeri/ . Ma c’è una cosa che non ci stanchiamo mai di ripetere per il valore socioeconomico che produce: i pazienti della clinica della scuola non sono soggetti ad esborso di parcella (ricordiamo che il costo medio di una seduta di osteopatia in Italia è di 70 €); possono, eventualmente e liberamente, lasciare una donazione che confluisce in un fondo destinato a due obiettivi. Il primo è la ricerca scientifica , la scuola sta ultimando la contabilità ma sta per essere stanziata una somma per l’acquisto di un macchinario di analisi. Il secondo obiettivo sono le borse di studio per gli studenti (lo scorso anno erogati agli studenti l’intero stanziamento di 2000 €). Insomma si parte, tra una decina di giorni si parte anche a Bologna, AbeOS ha riacceso i motori, il dubbio è se li abbia mai spenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *