Giornata fantastica per la Romania (con AbeOS): altri due equipaggi conquistano le Olimpiadi di Tokyo

Sport

Giornata eccezionale quella di venerdì 30 agosto per la Nazionale di Canottaggio della Romania e dei suoi osteopati della Scuola di Osteopatia AbeOS che lavorano continuamente sui canottieri impegnati nelle gare valide per il Campionato del Mondo in svolgimento a Linz, Austria. Altri due equipaggi conquistano il pass per i giochi olimpici che avranno luogo nel paese del sol levante tra luglio e agosto 2020, si aggiungono ai tre che hanno già la qualificazione in tasca. Fantastiche le regate delle barche rumene: i due equipaggi maschile e femminile del 2 con terminano la loro gara con una velocità nettamente superiore a quella degli avversari: prime le ragazze, secondi i ragazzi, le prime tre posizioni assicuravano la finale per il titolo di campione del mondo e il biglietto per Tokyo. Davvero grandi emozioni nelle ultime vogate prima dell’arrivo ma poi è stata festa. Sabato 31 agosto le prime finali che incoroneranno i campioni del mondo 2019, Romania impegnata con due imbarcazioni. Ancora tanto lavoro sino a domenica per i tre osteopati del Team GAS (Team AbeOS for Sport) ma ne vale la pena viste le emozioni che si vivono.

Nella foto collage (fonte Pagina Fb Federazione Rumena di Canottaggio e archivio AbeOS), gli equipaggi del 2con (doppio remo) che hanno staccato il pass per Tokyo: Simona Radis e Ancuta Bodnar a sinistra, Florian Enache e Ioan Prundeanu a destra, al centro la maglietta del Team Gas.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *