La nazionale rumena di canottaggio è arrivata a Rotterdam, accompagnata da AbeOS, per la gara di Coppa del Mondo

Sport

Mercoledì 10 luglio è decollato un volo da Bucarest verso Amsterdam, poi trasferimento a Rotterdam. Tra i passeggeri la nazionale rumena di canottaggio, sia maschile che femminile, e due studenti della scuola di osteopatia AbeOS, Francesco Senigagliesi e Sandro Fioretti. Il perchè di questo viaggio è legato alla prova di Coppa del Mondo di Canottaggio che andrà in scena nell’imminente fine settimana nel bacino della città olandese. La gara è importante perchè arriva a un mese e mezzo dai Campionati del Mondo in Austria e a un anno dalle olimpiadi di Tokyo. Nonostante la levataccia, il tempo inclemente e il viaggio, gli atleti rumeni sono scesi in acqua per gli allenamenti; anche i trattamenti di osteopatia sono stati avviati nella stessa giornata d’arivo. La nazionale guidata dal Direttore Sportivo Dorin Alupei (grande campione canottiere rumeno) e del Direttore Tecnico Antonio Colamonici (napoletano di scuola La Mura e sicuramente tra i migliori capoallenatori in circolazione) è chiaramente determinata a fare il massimo. AbeOS ci ha messo e ci metterà l’anima (oltre che le capacità osteopatica) per questi ragazzi e per la nazione che rappresentano. Buona osteopatia a Francesco e Sandro. Le gare sono alle porte, godiamoci lo spettacolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *