L’AbeOS approda ad Amburgo e parla di Osteopatia e Stress con il Dott. Francesco Senigagliesi

Dalla Scuola, Ricerca e scienza

Accettato il lavoro di ricerca del Dott. Francesco Senigagliesi, ex studente della Scuola di Osteopatia AbeOS, attualmente a capo del Dipartimento di Ricerca dell’istituto, nel simposio dedicato al rapporto tra psicologia ed osteopatia.

Il lavoro del dott. Senigagliesi, una tra le punte di diamante della scuola e che attualmente ricopre un importante ruolo nell’ambito del dipartimento di ricerca, è stato accettato dalla Osteopathie Schule Deutschland di Amburgo, simposio online che accoglie 19 speaker internazionali provenienti da USA, Canada, Australia ed Europa. Il tema sul quale si discuterà quest’anno è di grande importanza poiché andrà a trattare della relazione tra l’Osteopatia e gli aspetti psicologici dell’individuo: mai come in questo momento storico la relazione tra corpo e stato mentale è di grande rilevanza.

Questo lavoro che prende il titolo di: “Assestment of Zink Test Effectiveness as measure of perceived stress in a general population: a cross-sectional Study” (Valutazione del grado di efficacia del test di Zink quale indicatore del livello di stress percepito nella popolazione generale) si è proposto già nel 2019 di valutare come il test di Zink, molto discusso nella popolazione osteopatica, possa essere un’indicatore dello stress percepito dal paziente.

Il lavoro è già stato fregiato del titolo di Miglior Tesi per l’anno 2019.

A Francesco i nostri complimenti e un grande “in bocca al lupo” per questa notevole partecipazione che darà un grande contributo ad AbeOS, al Gruppo ICOM Malta HEI e alla comunità scientifica osteopatica che tanto si prodiga al fine di constatare con le evidenze ciò che avviene nella pratica quotidiana.


Lascia un commento