E’ un successo il convegno del 26 ottobre di osteopatia in ambito pediatrico.

Dalla Scuola, Ricerca e scienza

La scuola di Osteopatia AbeOS è stata parte attiva nell’attuazione dell’evento di sabato scorso a Francavilla (Chieti) a fianco dell’ideatrice, la Pediatra Maria Rosaria Sisto. “Il ruolo dell’Osteopata dal neonato all’adulto“ il titolo del congresso presieduto dal professor Gian Paolo Salvioli. La platea composta da medici, pediatri, osteopati e altre figure sanitarie è arrivata ad occupare circa cento poltrone della Sala delle Tele del Museo Michetti. Grande soddisfazione della Dottoressa Maria Rosaria Sisto. L’evento è stato patrocinato dal Comune di Francavilla al mare, dall’Associazione le Franche Villanesi, dal Lions Club Melvin Jones di Chieti e dalla Federazione Italiana Medici Pediatri di Chieti. La Scuola di Osteopatia AbeOS, ha costituito l’anima dell’evento, soprattutto per la presenza di Gabriella Colangelo, vero guru italiano dell’osteopatia in ambito pediatrico e tutor clinico nella scuola raianese. Hanno preso parola al microfono anche gli osteopati docenti di AbeOS Chiara RosatoFederica Di Bacco, particolarmente apprezzate dalla platea per l’elevata scientificità delle loro relazioni. Un successo netto quindi che gratifica particolarmente il Dipartimento di Ricerca di AbeOS e apre sempre più le porte a quel forte know-how della scuola nell’approccio con l’osteopatia all’età evolutiva. 

Nella foto (archivio AbeOS): immagini dal convegno di Francavilla. A sinistra Chiara Rosato, a destra Federica Di Bacco, al centro un bell’abbraccio di Gabriella Colangelo con Chiara Rosato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *