Grazie Francesco: anche per te AbeOS è sempre più la scuola dei campioni del mondo

Sport

Francesco Casciello è campione del mondo con la Nazionale Italiana over 40 di pallacanestro dopo la finale vinta contro i padroni di casa della Finlandia ad Helsinki nello scorso fine settimana. L’Italia si presentava al torneo iridato nel paese scandinavo come campione in carica. Grazie a Francesco, divenuto osteopata in AbeOS Bologna nel passato anno didattico, già fisioterapista. E infatti l’ex studente di Ravenna non si è aggregato agli azzurri over 40 come atleta, lo ha fatto perché è un osteopata, bravo, e forse anche perché in AbeOS l’attitudine a trattare i campioni del mondo si respira nell’aria ancor prima che venga insegnata nelle aule. Ovviamente è grande l’orgoglio nella nostra comunità di pratica, l’ennesima chicca per un ambiente che vede le mani di tanti suoi allievi lavorare su muscoli prestigiosi, su tanti campioni del Mondo, d’Europa e italiani. L’augurio è che Francesco Casciello possa continuare a lungo la sua collaborazione con i colori azzurri e, arricchendo il suo curriculum, onorare l’intera scuola di osteopatia AbeOS di cui ne è figlio professionale. Grande (e grazie) Francesco!

Nella foto (fonte profilo Facebook di Francesco Casciello): il nostro osteopata ed ex studente con la medaglia d’oro di campione del mondo conquistata ad Helsinki.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *