Settimana della Salute, prenotati per ricevere servizi sanitari a libera donazione! Online il sito

Settimana della Salute

Un evento dal forte carattere sociale, dedicato interamente alla salute. Dal 9 al 15 settembre puoi ricevere visite, screening, trattamenti (persino per i tuoi animali domestici!); assistere a conferenze che trattano i temi della prevenzione; provare attività motorie che prevengono i disturbi e le patologie più ricorrenti dei giorni nostri. Ma, attenzione, a chiunque voglia partecipare alla Settimana della Salute non viene chiesto il pagamento di una parcella o di un biglietto d’ingresso! Potrai usufruire dei servizi con una libera donazione, secondo le tue possibilità economiche, e i fondi raccolti alimenteranno la ricerca scientifica che si realizza con tanta dedizione nel piccolo centro della Valle Peligna.

Come è possibile tutto questo? E’ possibile per tre motivi.

• Il primo deriva dalla volontarietà nell’offrire il proprio tempo e le proprie competenze da parte dei professionisti sanitari nel trattare, visitare, relazionare, ecc.

• Il secondo motivo deriva dalla generosità, sia dall’istituto di formazione raianese, che da parte di altre aziende molto sensibili verso il sociale e che ringraziamo segnalandole con il collage a fondo pagina: queste imprese sostengono i costi della Settimana della Salute con donazioni.

• Il terzo motivo è nella disponibilità dei comuni di Prezza e di Pratola Peligna.

L’evento si realizza in più sedi: principalmente a Raiano (4 giorni), ma anche a Pescara, Pratola Peligna, Prezza e, forse, da confermare, a Popoli Terme. La Settimana della Salute è un evento ideato e curato da Marcello Luca Marasco per conto di AbeOS.

Il sito della Settimana della Salute è già online www.settimanadellasalute.info, il programma è in via di definizione, potrebbe quindi subire variazioni e/o integrazioni. Inoltre, saranno ancora tante le sorprese da comunicare. Restate quindi sintonizzati per ulteriori informazioni su un evento…da non perdere!

Sostenitori

Insieme per il benessere: un evento di squadra, per una vita migliore


Lascia un commento