Firmato l’accordo con ICOM Malta HEI: AbeOS ora offre a Bologna e Raiano il Degree internazionale in Osteopatia

Dalla Scuola

La stretta di mano è stata virtuale, dietro ad uno schermo di computer, ma l’accordo è reale, firmato dai responsabili dei due enti: il Dott. Alfonso Mandara, Presidente di ICOM Malta HEI (International College Of Medicine di Malta, riconosciuto come Higher Educational Institute), e il Dott. Marcello Luca Marasco, Direttore Generale della Scuola di Osteopatia AbeOS. E’ da molto tempo che i capofila dei due istituti si stanno parlando per sviluppare un progetto comune di implementazione della formazione in osteopatia, attività già svolta da diverso tempo dalle due realtà. Il mondo dell’osteopatia italiano spesso ha sofferto di difficoltà alla sinergicizzazione delle energie, diversamente Alfonso Mandara e Marcello Marasco hanno, da subito e propositivamente, posto l’obiettivo dei loro colloqui sulla capitalizzazione del reciproco know-how e sull’offerta di insegnamenti di osteopatia che rispettino le normative relativamente ai titoli rilasciati (quindi tutela degli studenti per il loro futuro). AbeOS fa quindi un passo avanti, rispetto alla sua offerta formativa già in essere, caratterizzando, per l’Istituto di alta formazione maltese, le sue sedi di Bologna e Raiano come CCFO (Centri Clinici Fisioterapia e Osteopatia). ICOM Malta HEI aggiunge queste sedi alle altre già presenti in Italia. Pertanto, gli studenti che dal prossimo anno didattico intraprenderanno la formazione in osteopatia con ICOM Malta HEI insieme ad AbeOS, svilupperanno la loro esperienza clinica all’interno delle, già da tempo, attivissime cliniche di Bologna e Raiano.

Nella foto in alto (fonte archivi ICOM ed AbeOS): i front-man dei due istituti nell’atto della firma dell’accordo. A sinistra il Presidente di ICOM Malta HEI Alfonso Mandara, a destra il Direttore Generale di AbeOS Marcello Luca Marasco


Lascia un commento