La Scuola di Osteopatia AbeOS (Gruppo ICOM Malta HEI) e gemellata con OIA Iasi alla Coppa del Mondo di Canottaggio di Lucerna con la Romania

Dalla Scuola

Torna in pista il Team GAS (Groupe AbeOS for Sport) della Scuola di Osteopatia AbeOS (Gruppo ICOM Malta H.E.I.), lo fa alla Coppa del Mondo di Canottaggio da pochi giorni conclusasi nella splendida cornice della città svizzera di Lucerna. Lo fa assistendo, come ormai consuetudine da quattro anni, la fenomenale Federazione di Canottaggio della Romania, ricordiamo che AbeOS è gemellata con O.I.A. (Osteopathic International Academy) di Iasi, meravigliosa città universitaria nel nordest della Romania, quindi doppio legame con questa nazione. Definiamo “fenomenale” il team rumeno per il numero corposo di barche messe in acqua per la regata svizzera: ben dieci, con molte novità ed esperimenti in nuovi equipaggi.

Dieci barche significa moltissimi atleti, quindi grande lavoro per il Team GAS rappresentato in questa competizione dagli osteopati Marco Nardo di Firenze e Marcello Luca Marasco, Direttore di AbeOS. Il bilancio del lungo fine settimana ha visto la Romania conquistare 6 medaglie: 1 oro, 2 argenti e 3 bronzi (l’oro è arrivato con le campionesse olimpiche Simona Radis/ Ancuta Bodnar che vedete nella foto qui sopra, fonte pagina Fb della Federazione di Canottaggio della Romania); il Team GAS ha erogato oltre 150 trattamenti nei 3 giorni di competizione (ricordiamo che le modalità di trattamento prevedono il pre e post-gara o le sedute che mirano alla riduzione del carico emotivo dell’atleta, soprattutto prima delle regate di finale che assegnano le medaglie. Un gran lavoro, meritato il riposo del Direttore Marcello Luca Marasco sulle sponde del Rotsee di Lucerna a fine giornata (scatto fotografico del collega Marco Nardo). Prossimo appuntamento a Monaco di Baviera per i Campionati Europei 2022, AbeOS e il Gruppo ICOM Malta HEI che rappresenta oltre ad OIA Iasi ancora presente!