Andrea Ghedina dona il suo testo “Re-evoluzione umana” alla biblioteca di AbeOS

Senza Categoria

Nell’ultimo seminario dell’anno didattico, di recupero post lockdown, nella sede AbeOS di Bologna, in uno scenario di bollente e umido luglio della Pianura Padana e tra le zanzare inferocite, la biblioteca della Scuola ha ricevuto l’ennesima attenzione.

Tra i docenti di quel seminario era in calendario Andrea Ghedina, docente di Bolzano dalla grande cultura osteopatica e di notevole spessore umano. Andrea ha appena pubblicato un suo testo molto particolare, che esprime tutta la carica ed esperienza umana. Il testo ha un titolo infatti assai particolare: “Re-evoluzione umana“. Con generosità e senso di appartenenza, una copia di questo testo è stata donata alla biblioteca di AbeOS. Quel libro andrà ad arricchire gli scaffali della scuola, già ricchi di oltre mille titoli. Ricordiamo che la biblioteca di AbeOS è a completa disposizione degli studenti della scuola senza costi per il servizio di prestito. Non possiamo che ringraziare Andrea per il prezioso omaggio che il Direttore Marcello Luca Marasco ha ovviamente opzionato come primo prestito per se’ stesso.

Andrea Ghedina a destra e Marcello Luca Marasco a sinistra in occasione della donazione del testo durante l’ultimo seminario di lezioni a Bologna.